Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Autonomia

 
 
Trentino - Italian Alpine Experience
 
 
 
 
 Home  PAT AUTONOMIA
L'Autonomia trentina

L'AUTONOMIA SPECIALE DEL TRENTINO

Trentino in Europa

L'Autonomia speciale del Trentino (e del vicino Alto Adige/Südtirol, con il quale il Trentino forma la Regione autonoma Trentino Alto Adige) nasce dall'accordo italo-austriaco sottoscritto a Parigi il 5 settembre del 1946 dall'allora presidente del Consiglio italiano e ministro degli Esteri Alcide Degasperi e dal ministro degli Esteri austriaco Karl Gruber. Successivamente il testo dello Statuto, approvato dall'Assemblea costituente italiana (incaricata di scrivere la Costituzione dell'Italia repubblicana e post-fascista), è diventato la legge costituzionale n. 5, promulgata il 26 febbraio del 1948.
I trentini e i sudtirolesi indicano solitamente questo Statuto come il primo Statuto di Autonomia, per distinguerlo dal secondo Statuto, che è del 1972.
Ma in realtà l'Autonomia di una terra di confine come il Trentino non può essere nata dall'oggi al domani né può essere solamente il frutto di un intervento legislativo (per quanto, come abbiamo visto, di rango costituzionale e derivante da un accordo di pace fra due Stati sovrani, sulle macerie di due guerre mondiali). Alle origini della nostra Autonomia vi è una storia secolare, fatta di vicende complesse, di tradizioni, di usi civici, di regole che le comunità si sono date e che hanno saputo gelosamente conservare a dispetto dei rivolgimenti politici e sociali. È da qui che nasce l'attitudine dei trentini ad autogovernarsi, a fare da sé: senza nessuna chiusura egoistica, peraltro, ma mantendendo sempre la capacità di dialogare con tutto ciò che sta al di fuori dei propri confini, dalle regioni limitrofe al Governo di Roma fino all'Unione europea. continua >>

 

 
Notizie - Comunicati Ufficio Stampa
  • Coronavirus: The Collaboration Within the Euregio is Growing. More swabs soon
    Yesterday was another sad day for Coronavirus deaths in Trentino. 19 people, with an average age of 80 years, died. Among them, there was a doctor that was hospitalized in Rovereto hospital, who had contracted the disease at the workplace. 102 new infected people. Including yesterday, a total of 178 people recovered, out of a total of 2,529 cases, since the beginning of the epidemic. 79 people are in intensive care. There are currently a hundred places available in Trentino, so hospitals are not likely to face difficulties in welcoming other people who need intensive care.
     
  • Fino al 13 aprile le candidature per il Premio Arge Alp 2020
    I termini per aderire al Premio Arge Alp 2020, vista la particolare situazione di emergenza sanitaria in cui si trovano anche i territori della Comunità di lavoro Arge Alp, sono prorogati fino al 13 aprile. La presidenza attuale di Arge Alp, il Salisburgo, comunica inoltre che non sono più necessarie le registrazioni originali, saranno ammessi anche i file computerizzati
     
  • Fugatti: ?Pericolo sull'A22. Inaccettabile il metodo adottato dall?Austria per i controlli al confine?
    ?I controlli disposti dalle autorità austriache al confine del Brennero stanno causando una situazione di estremo pericolo sull'A22. Non possiamo accettarlo e siamo seriamente preoccupati per l'incolumità di chi si trova praticamente prigioniero in una coda dalle proporzioni gigantesche?. Ad affermarlo è il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti in stretto contatto con i vertici della società autostradale e con lo stesso presidente della Provincia di Bolzano.
     
  • Coronavirus: la Giunta dell?Euregio crea un gruppo di coordinamento
    Coordinare a livello di Euregio le misure da adottare per contrastare la diffusione del Coronavirus (CoVid-19). Questo l?obiettivo della seduta straordinaria del GECT (Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale) che ha riunito oggi a Bolzano i presidenti di Alto Adige, Trentino e Tirolo. ?Proprio in situazioni come questa - ha spiegato il presidente del Tirolo nella conferenza stampa a margine della seduta - l?Euregio assume un significato fondamentale?. L?incontro di oggi ha portato all?approvazione di una delibera della Giunta nella quale i membri del GECT si impegnano a favore della solidarietà reciproca e a stabilire un approccio condiviso per coordinare le misure di lotta contro la diffusione del virus.
     
 
 
 
credits | note legali | Privacy | Cookie Policy | Intranet | scrivi al gruppo web